Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Capire e aiutare i caregiver anche attraverso il cinema
Carpi | 08 Maggio 2017

S'intitola Declinazioni di cura la rassegna cinematografica 2017 del caregiver Day: cinque titoli, nei comuni dell'Unione Terre d'Argine, dedicati a chi assiste per ragioni affettive una persona non autosufficiente. Dopo La famiglia Belier, proposto a Carpi il giorno inaugurale, è in programma, mercoledì 10 a Novi (sala civica del Municipio), Tra 5 minuti in scena di Laura Chiossone: un film-documentario su un'attrice teatrale con madre disabile a carico, basato sul vero rapporto fra Gianna Coletti, la protagonista, e la vera madre, Anna.
Il ciclo di film, rivolto anche a operatori e volontari, proseguirà il 17 a Rovereto (Casa della Salute, via Curiel 48), con Florida, di Philippe Le Guay, incentrato sul rapporto fra un industriale ottantenne affetto da demenza senile (uno straordinario Jean Rochefort) e la figlia maggiore che lo ha sostituito nella direzione aziendale. I successivi appuntamenti saranno il 25 a Soliera (Cinema Teatro Italia) con Genitori di Alberto Fasulo, e il 31 a Campogalliano (fonoteca comunale, via Rubiera 1) quando verrà riproposto il classico La stanza di Marvin, con un giovane ma già bravissimo Di Caprio e un trio di giganti composto da Robert De Niro, Diane Keaton e Meryl Streep.
“Queste proiezioni – spiega Loredana Ligabue, direttrice della cooperativa Anziani e non solo – e le conversazioni che le accompagnano, sono molto utili sia per chi già vive la dimensione del caregiver, sia per chi potrà trovarsi ad affrontarla”.
I film iniziano alle 20,30 e l’ingresso libero. Il settimo caregiver Day - Mi prendo cura di te si svolge fino al 31 maggio: un mese di iniziative promosse e organizzate da Anziani e non solo con il contributo dell'Unione Comuni e il patrocinio di Ausl, Regione e Carer; l'edizione 2017 è intitolata Essere caregiver: dare e ricevere sostegno in una comunità che si prende cura e affronta temi riguardanti alcune categorie di caregiver o di patologie: la dimensione scolastica, il mondo del lavoro, le demenze oltre i luoghi comuni.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie