Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

La battaglia di Anna
Carpi | 03 Marzo 2011 Qualsiasi madre farebbe quello che sta facendo Annalisa per sua figlia: Anna ha diciotto anni e ha appena subito un intervento chirurgico, il primo, per debellare la fibromialgia o dolore cronico, da cui è affetta. Il termine fibromialgia significa dolore nei muscoli, nei legamenti e nei tendini. Non ci sono esami clinici di laboratorio che dimostrano la presenza della fibromialgia, ma la diagnosi si basa sul riconoscimento di alcuni sintomi. Anche in relazione al fatto che tutti gli esami clinici mostrano esiti negativi, per lungo tempo la fibromialgia è stata considerata un disturbo di origine unicamente psicologica e inquadrato allo stesso livello di una somatizzazione. “La fibromialgia – ci spiega Annalisa - é causata da un’ infiammazione locale intorno a nervi periferici che si stratifica creando una cicatrice fatta di collagene intorno ai piccolo nervi. Il collagene all’esterno dei nervi periferici provoca dolori lancinanti al corpo associati a paresi che non permettono ad Anna nemmeno di camminare”. Frequentava il liceo classico a Correggio con l’aspirazione di diventare medico, ma non riesce più ad andare a scuola. Non riusciva nemmeno più a dormire. Tutto è iniziato nel maggio del 2010. “Abbiamo tentato con la medicina classica, ma la imbottivano di psicofarmaci per alzare la soglia del dolore, miorilassanti e antinfiammatori per permetterle quantomeno di vivere una vita quotidiana dignitosa ma tutto questo senza nessun effetto, anzi continuava a peggiorare”. Annalisa Mantovani non si arrende e su Internet scopre che quello di sua figlia non è un caso isolato: non esistono però alternative alle cure tradizionali se non nel campo delle sperimentazioni. “Il Prof Bauer ha fatto un'importante scoperta . E' l'unico al mondo ad avere un approccio diverso alla malati: ha messo a punto una tecnica chirurgica basata su studi orientali della medicina cinese per pulire il nervo dalle strutture che lo intrappolano e bloccano il suo funzionamento, senza ferirlo”. Il 17 febbraio Anna si è sottoposta in Svizzera nella clinica del prof. Bauer, che opera da vent’anni a Baar vicino a Zurigo, all’intervento chirurgico, il primo di una serie che dovrebbe portarla alla guarigione. “Si tratta di operazioni molto invasive e da una all’altra passa all’incirca un anno. Oggi Anna è immobile a letto, poi affronterà la riabilitazione. Il prof. Bauer ci ha avvertito che non sarà affatto una passeggiata ma piuttosto un calvario. Il costo di ogni operazione è di 5.000 euro a cui si aggiungono le spese del viaggio, delle medicine e della riabilitazione”. Annalisa non ha avuto il timore di chiedere aiuto e la città ha risposto in modo solidale, dimostrandole che non è sola in questa battaglia. Il Terzo Circolo Didattico, in cui Annalisa lavora, si è subito mobilitato promuovendo una sottoscrizione interna tra i 130 dipendenti perché “il problema di Annalisa è anche nostro” ci dice il preside Attilio Desiderio. “Abbiamo aperto anche una sottoscrizione pubblica per raccogliere il contributo di tutti coloro che vorranno aiutare Annalisa. L’associazione Il Tesoro Nascosto ci ha fornito l’appoggio e un numero di conto corrente (Conto corrente postale n. 8003714 Intestato a ASS. GENITORI FIGLI CON DISABILITA' "IL TESORO NASCOSTO" ONLUS - CAUSALE: PROGETTO ANNA oppure ASS. GENITORI FIGLI CON DISABILITA' "IL TESORO NASCOSTO" ONLUS - CAUSALE: PROGETTO ANNA IBAN: IT-34-R-07601-12900-000008003714) per dare l’opportunità a chi effettuerà donazioni di ottenere le agevolazioni previste per legge da applicare in sede di denuncia dei redditi”. Annalisa non lotta solamente per la figlia, ma per tutti quei malati la cui invalidità non è riconosciuta. “La fibromialgia è una patologia dolorosa e invalidante, ma poco conosciuta dai medici italiani e diagnosticata con difficoltà. All'estero sono anni che viene studiata e molte sono le associazioni che si battono per trovare una cura decisiva. L’idea è quella di creare maggiore condivisione tra i malati della provincia e della Regione e promuovere maggior sensibilizzazione”. A tal fine si svolgerà un primo incontro il 9 marzo presso la sede del Terzo Circolo a cui parteciperanno Guerrina Filippi, presidente dell’Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna, insieme al consigliere AMRER Daniele Conti e l’Assessore alla Sanità Alberto Bellelli. Intanto, la dottoressa Giuliana Tassoni, Referente Cure Palliative Distretto Ausl Carpi, sta curando il censimento dei malati fibromialgici presenti a Carpi.

Altre notize della rubrica Carpi
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

Le spaccano il vetro dell'auto e le rubano la borsetta
2017-10-21

Le spaccano il vetro dell'auto e le rubano la borsetta. E' accaduto ieri sera in via Cune...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Investito un ciclista in via Carlo Marx: è grave
2017-10-17

Intorno alle 11,30 di questa mattina N.L., carpigiano di 80 anni, è stato investito da un&...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

La street art e il futuro incerto di Novi
2017-10-18

A Novi si respira un’aria nuova. In un paese da sempre etichettato come dormitorio e a volt...

La fatica della ricostruzione
2017-10-19

E’ stato faticosissimo e Maurizio Bacchelli ammette di aver perso pi&ugrav...

Federica Tinti premiata dall’Accademia dei Lincei
2017-10-20

La giovane carpigiana Federica Tinti, dottore di ricerca in Diritto civile e doc...