Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

La battaglia di Anna
Carpi | 03 Marzo 2011 Qualsiasi madre farebbe quello che sta facendo Annalisa per sua figlia: Anna ha diciotto anni e ha appena subito un intervento chirurgico, il primo, per debellare la fibromialgia o dolore cronico, da cui è affetta. Il termine fibromialgia significa dolore nei muscoli, nei legamenti e nei tendini. Non ci sono esami clinici di laboratorio che dimostrano la presenza della fibromialgia, ma la diagnosi si basa sul riconoscimento di alcuni sintomi. Anche in relazione al fatto che tutti gli esami clinici mostrano esiti negativi, per lungo tempo la fibromialgia è stata considerata un disturbo di origine unicamente psicologica e inquadrato allo stesso livello di una somatizzazione. “La fibromialgia – ci spiega Annalisa - é causata da un’ infiammazione locale intorno a nervi periferici che si stratifica creando una cicatrice fatta di collagene intorno ai piccolo nervi. Il collagene all’esterno dei nervi periferici provoca dolori lancinanti al corpo associati a paresi che non permettono ad Anna nemmeno di camminare”. Frequentava il liceo classico a Correggio con l’aspirazione di diventare medico, ma non riesce più ad andare a scuola. Non riusciva nemmeno più a dormire. Tutto è iniziato nel maggio del 2010. “Abbiamo tentato con la medicina classica, ma la imbottivano di psicofarmaci per alzare la soglia del dolore, miorilassanti e antinfiammatori per permetterle quantomeno di vivere una vita quotidiana dignitosa ma tutto questo senza nessun effetto, anzi continuava a peggiorare”. Annalisa Mantovani non si arrende e su Internet scopre che quello di sua figlia non è un caso isolato: non esistono però alternative alle cure tradizionali se non nel campo delle sperimentazioni. “Il Prof Bauer ha fatto un'importante scoperta . E' l'unico al mondo ad avere un approccio diverso alla malati: ha messo a punto una tecnica chirurgica basata su studi orientali della medicina cinese per pulire il nervo dalle strutture che lo intrappolano e bloccano il suo funzionamento, senza ferirlo”. Il 17 febbraio Anna si è sottoposta in Svizzera nella clinica del prof. Bauer, che opera da vent’anni a Baar vicino a Zurigo, all’intervento chirurgico, il primo di una serie che dovrebbe portarla alla guarigione. “Si tratta di operazioni molto invasive e da una all’altra passa all’incirca un anno. Oggi Anna è immobile a letto, poi affronterà la riabilitazione. Il prof. Bauer ci ha avvertito che non sarà affatto una passeggiata ma piuttosto un calvario. Il costo di ogni operazione è di 5.000 euro a cui si aggiungono le spese del viaggio, delle medicine e della riabilitazione”. Annalisa non ha avuto il timore di chiedere aiuto e la città ha risposto in modo solidale, dimostrandole che non è sola in questa battaglia. Il Terzo Circolo Didattico, in cui Annalisa lavora, si è subito mobilitato promuovendo una sottoscrizione interna tra i 130 dipendenti perché “il problema di Annalisa è anche nostro” ci dice il preside Attilio Desiderio. “Abbiamo aperto anche una sottoscrizione pubblica per raccogliere il contributo di tutti coloro che vorranno aiutare Annalisa. L’associazione Il Tesoro Nascosto ci ha fornito l’appoggio e un numero di conto corrente (Conto corrente postale n. 8003714 Intestato a ASS. GENITORI FIGLI CON DISABILITA' "IL TESORO NASCOSTO" ONLUS - CAUSALE: PROGETTO ANNA oppure ASS. GENITORI FIGLI CON DISABILITA' "IL TESORO NASCOSTO" ONLUS - CAUSALE: PROGETTO ANNA IBAN: IT-34-R-07601-12900-000008003714) per dare l’opportunità a chi effettuerà donazioni di ottenere le agevolazioni previste per legge da applicare in sede di denuncia dei redditi”. Annalisa non lotta solamente per la figlia, ma per tutti quei malati la cui invalidità non è riconosciuta. “La fibromialgia è una patologia dolorosa e invalidante, ma poco conosciuta dai medici italiani e diagnosticata con difficoltà. All'estero sono anni che viene studiata e molte sono le associazioni che si battono per trovare una cura decisiva. L’idea è quella di creare maggiore condivisione tra i malati della provincia e della Regione e promuovere maggior sensibilizzazione”. A tal fine si svolgerà un primo incontro il 9 marzo presso la sede del Terzo Circolo a cui parteciperanno Guerrina Filippi, presidente dell’Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna, insieme al consigliere AMRER Daniele Conti e l’Assessore alla Sanità Alberto Bellelli. Intanto, la dottoressa Giuliana Tassoni, Referente Cure Palliative Distretto Ausl Carpi, sta curando il censimento dei malati fibromialgici presenti a Carpi.

Altre notize della rubrica Carpi
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
La Sindrome del Burnout negli operatori socio sanitari
2016-07-21

Stress, affaticamento lavorativo e frustrazione prolungati possono costituire una vera e propria ...

“State attenti ai vostri bambini”
2016-07-22

Un grave e inquietante episodio si è consumato ieri pomeriggio, intorno alle 14,30 nel par...

Il sogno di Lia grazie a Tempo si è avverato
2016-07-22

Emozionante al punto da far venire la pelle d’oca. L’incontro è avvenuto a Pis...

Maxi sequestro di droga in un’abitazione a Soliera
2016-07-06

Un  28enne, di buona famiglia, titolare insieme ai genitori di un’impresa di pulizia, ...

“Chiamare i soccorsi non è uno scherzo”
2016-07-25

Vorrei segnalare che ieri hanno fatto una chiamata di richiesta d'aiuto in via Mozart 6 a Car...

Un forte boato a Cibeno
2016-07-28

Ieri sera si è sentito un forte boato all'altezza di via Due ponti a Cibeno di Carpi. ...

E’ Santangelo il nuovo presidente del Rotary
2016-07-07

Il dottor Mario Santangelo, 55 anni, originario di Salerno,  direttore face...

La sofferenza dei carpigiani
2016-07-15

La scorsa settimana, a Carpi, una donna di 58 anni ha tentato di farla finita infliggendosi un ta...

Rocco Siffredi da Sir Andrew’s
2016-07-20

Ieri Rocco Siffredi ha fatto visita allo store Sir Andrew’s in Piazza Mart...

Carpi è sempre più brutta
2016-07-14

Preoccupa il progressivo degrado che sta interessando le aree rurali intorno alla nostra citt&agr...

Da Carpi a Lugano con tutta la famiglia
2016-07-18

Chissà in quanti lo hanno pensato, e magari lo hanno detto, senza però credere davv...

Paga la crema con denaro falso
2016-07-07

Si è presentato presso il centro estetico La Tua Immagine in via De Sanct...

La Corale Savani incanta Pechino
2016-07-27

Hanno ancora gli occhi brillanti e il cuore leggero i trenta cantanti carpigiani della Co...

“Salvate L’A.B.C. la cedo per il solo valore del magazzino”
2016-07-01

Dopo oltre 40 anni di attività per la storica Cartoleria A.B.C. in via Le...

Sull’orlo di una crisi di nervi
2016-07-21

In Italia mancano 47mila infermieri “per raggiungere livelli accettabili di sicurezza&rdquo...

I GdL invitano tutti in curva e propongono di intitolare la nuova ala del Cabassi a Ciccio Silingardi
2016-07-18

I Guidati dal Lambrusco, dal prossimo anno, si posizioneranno nella nuova curva ...

Maxi tamponamento in A22, morto un camionista
2016-07-08

A22 chiusa nel tratto tra Campogalliano e Carpi, direzione sud, a causa di un maxi-tamponamento c...

Il Leonardo da Vinci è secondo
2016-07-04

Risultato storico per il Team Zero C e per il prototipo Escorpio: fanta...

“Toglieteli, non fanno altro che creare incidenti”
2016-07-28

Ridurre la velocità delle automobili in transito e tutelare gli utenti deboli della strada...

In dialetto per Depi
2016-07-05

Sabato 9 luglio, alle 21, presso la Gelateria, Caffetteria Era Ora a Migliarina ...